Lo Stile scandinavo

04.07.2021

Stile scandinavo-stile nordico 

Lo stile scandinavo è difficile da accostare ad un'epoca precisa nel quale è nato perché prende forma dal design di prodotto nordico che ha rivoluzionato il mondo del design moderno. Dopo le due guerre mondiali, l'Europa è stata inondata da un desiderio condiviso di innovazione e modernità in tutto.

Questa nuova tendenza portò nei paesi scandinavi un design che dava importanza alle forme, alle caratteristiche naturali dei materiali e alla funzionalità.

Lo stile scandinavo, in ambito di arredamento e interior design, si riconosce per le sue linee pure semplici , per gli arredi e accostamenti di colori e materiali che trasmettono calore e armonia. Oltre a queste caratteristiche, ciò che fa da padrone a questo particolare stile è l'uso del colore, in prevalenza bianco, accostato ai colori del legno. Nonostante la sensazione di calore i colori che si associano a questo stile sono neutri e spesso appartenenti alla sfera dei colori freddi. Ciò che porta a un'idea di armonia e convivialità sono i materiali usati: legno, in ogni sua forma, dal pavimento all'arredo e i tessuti, più sono soffici e vaporosi, più si adattano a questo stile. 

Caratteristiche in pillole

  • palette di colori tenui da utilizzare per i complementi d'arredo, nei tessuti, tende, tappeti e oggettistica
  •  predominanza del colore bianco sulle pareti, accostato spesso al nero di alcuni arredi come le luci per accentuare la matericità degli elementi
  • Uso del legno sia nelle finiture che negli arredi, nei pavimenti è un must, lasciato sia al colore naturale che, ovviamente, sbiancato.
  • Uso di materiali materici come il metallo nero, usato negli arredi
  • tessuti vaporosi, soffici e non lavorati, i tessuti maggiormente usati sono la lana, il cotone grezzo e il feltro.
  • Design degli arredi e degli spazi della casa puliti e lineari, così come è il DNA degli scandinavi. Nessun dettaglio viene lasciato al caso. 
  • E' dunque fondamentale l'ordine, la pulizia e la praticità in ogni ambiente
  • La luce naturale è sempre valorizzata al massimo, ciò deriva dal fatto che lo stile nordico nasce in quei paesi dove la luce è poca per molti periodi. 
  • Uso del verde, non solo nel colore ma anche nelle piante. Lo stile scandinavo ama circondarsi di vasi e piante di tutte le tipologie e forme. ( se ti interessano le piante da casa, leggi questo articolo)
  • Unire allo stile nordico anche qualche pezzo vintage, danno un effetto di vissuto per accentuare l'idea di convivialità e di spazio vissuto. 

Lo stile nordico è sicuramente più innovativo e recente di altri stili d'arredo, ma non può essere improvvisato, è bene affidarsi a mani esperte per ritrovare nella propria casa tutti gli elementi scandinavi.