La Cabina Armadio

19.07.2020

La cabina armadio è in cima alla lista dei desideri di ogni donna, la sua realizzazione appare sempre un sogno irrealizzabile, ma non è più cosi, anzi! Basteranno pochi semplici accorgimenti progettuali, per avere la tanto sperata e attesa cabina armadio. 

Iniziamo col dire che non servono metrature enormi per realizzarla, l'importante è avere lo spazio sufficiente per muoversi al suo interno, oltre a quello che servirà per riporre abbigliamento e scarpe. Ne esistono di varia natura, per soddisfare le esigenze e gli spazi a disposizione di tutte noi. 


Cabina armadio a scomparsa

Se non si dispone di grandi metrature, e non si dispone di stanze adiacenti alla camera per avere delle signore cabine armadio, non disperare: bastano pochi metri quadri ed una parete per realizzare una cabina attrezzata e accogliente, ricorda che ti servirà almeno 1,20 m di profondità e una lunghezza di almeno 3 metri per ottenere una buona cabina armadio.

Nel caso di questa tipologia essa viene realizzata ricavando dello spazio dalla stanza da letto, grazie a delle pareti in cartongesso o con telai auto-portanti in alluminio, il tutto chiuso da una o più porte scorrevoli.  

Cabina armadio indipendente

E' sicuramente la soluzione più spaziosa, che permette di avere una cabina armadio di tutto rispetto. Comporta semplicemente la creazione di un'apertura verso la stanza adiacente, poi la gestione dello spazio e l'allestimento verrà da se.

Cabina armadio dietro la testata

Nell'angolo, davanti, dietro o accanto al letto, sono tantissimi i modi di progettare la cabina armadio, l'importante è progettarla correttamente in funzione delle dimensioni e della fruibilità della stanza. In base alle dimensioni e alla forma della stanza sarà possibile ideare cabine a C, L, U. La sola cosa fondamentale è che si rispettino le dimensioni citate precedentemente. 

Particolare e inusuale è sicuramente questa tipologia. Il letto diventa ancora più padrone della stanza, spostandosi verso il centro e lasciando lo spazio sufficiente alle sue spalle per realizzare la cabina armadio.  Solitamente ai lati del letto verranno create due porte scorrevoli, o due aperture che collegheranno la camera alla cabina. Se lo spazio lo consente le due porte possono nascondere due differenti cabine, uomo e donna o, addirittura, una potrebbe diventare l'ingresso per il bagno padronale in camera.